Highlights

News su AMULET Innovality e notizie importanti sulla mammografia digitale.

DBT con risoluzione a 50 micron

Uno dei punti chiavi per valutare le prestazioni della tomosintesi è la sua capacità di separare le strutture sovrapposte lungo l'asse Z (direzione verticale). Per questo motivo AMULET Innovality dispone di due differenti protocolli di acquisizione in tomosintesi, garantendo una dose ottimizzata per lo screening (acquisizione a 15°) e prestazioni elevate di separazione delle sovrapposizioni per la mammografia diagnostica (acquisizione a 40°).

Caratterizzata dalla tecnologia proprietaria FUJIFILM HCP (maggiori informazioni qui), la risoluzione spaziale di output dell'immagine è stata studiata per completare i differenti protocolli di acquisizione.

Quando applicata alla mammografia diagnostica, l'ampia rotazione del tubo (40°) e risoluzione a 50 micron, garantisce un risultato particolarmente accurato in termini di separazione delle strutture sovrapposte ed esaltazione dei dettagli. Il risultato è una rappresentazione e una caratterizzazione più precisa della lesione con un elevato livello di accuratezza.

Visualizza altri casi di Dual Mode Tomosynthesis con Amulet Innovality qui.


Effetto dell'acquisizione ad angolo ampio e maggiore risoluzione spaziale nella rappresentazione delle microcalcificazioni

Fujifilm pubblica le immagini CEDM durante il congresso scientifico EUSOBI del 2017

Nel corso del congresso scientifico EUSOBI 2017, che si è svolto a Berlino il 22 e il 23 ottobre, FUJIFILM ha presentato la nuova opzione Energy Subtraction, da utilizzare per gli esami di CEDM. La dott.ssa Anna Russo, dell'ospedale “Sacro Cuore Don Calabria” (Negrar, Italia) ha presentato i dati preliminari e le immagini della sperimentazione clinica attualmente in corso nel suo centro.

Il software opzionale Energy Subtraction Amulet Innovality è acquistabile da maggio 2017 e può essere installato su tutte le unità Innovality già in campo.
unchecked checked unchecked checked
Le informazioni di questo sito web sono destinate ai medici professionisti