Tomosintesi

Nella tomosintesi mammaria vengono acquisite una serie di immagini a bassa dose durante la pendolazione del tubo. Le immagini acquisite da diverse angolazioni vengono ricostruite in una serie di strati dove la struttura di interesse è sempre a fuoco.
Le immagini ricostruite semplificano l'identificazione delle lesioni che potrebbero essere difficili da individuare in una mammografia di routine a causa della presenza di strutture mammarie sovrapposte.
La funzione Tomosintesi di AMULET Innovality è adatta per molti impieghi, offrendo due modalità tese a soddisfare le esigenze di diversi scenari clinici. La modalità Standard (ST) combina un rapido tempo di esposizione e un flusso di lavoro efficiente con bassa dose di raggi X mentre la modalità High Resolution (HR) permette di produrre immagini con un livello addirittura maggiore di dettaglio, garantendo una maggiore messa a fuoco della regione d'interesse

breast tomosynthesis





Screening mammografico e mammografia diagnostica: due modi di rispondere ad esigenze cliniche differenti

   
unchecked checked unchecked checked
Le informazioni di questo sito web sono destinate ai medici professionisti